Matematica per osservare, matematica per ragionare – Bogotà

All’interno del corso “Matematica per osservare, matematica per ragionare” diretto da Luigi Regoliosi, tre incontri sono stati dedicati ad attività formative di CreativaMente ToKalon.

Osservare, scomporre e manipolare (a cura di Anna Mazzitelli e Maria Cristina Migliucci)

Attraverso il gioco Polyminix, sotto la guida delle due autrici, si è lavorato sulla tassellazione di superfici, sulla costruzione di figure di dato perimetro e area, sulle isometrie del piano e sulla simmetria delle figure.
L’obiettivo della lezione è stato quello di proporre una geometria dell’osservare e del manipolare, dell’intuizione e della creatività, una geometria in cui possano recuperare fiducia e autostima anche gli studenti che hanno difficoltà con numeri e formule, ma che allo stesso tempo hanno una grande capacità di osservare e di individuare uguaglianze e differenze.

Simmetrie, rompicapi e stuzzicadenti

Si è lavorato sul concetto di uguaglianza in ambito geometrico, sul concetto di simmetria (riflessione rispetto ad un asse e rotazione di un certo angolo rispetto ad un centro di simmetria).
Sono stati proposti rompicapi da risolvere attraverso l’osservazione e la manipolazione, è stato introdotto il gioco Sixstix (un gioco per imparare a vedere meglio in geometria attraverso 6 semplici bastoncini) ed uno spazio particolare è stato dedicato a diverse attività possibili con gli stuzzicadenti.
Infine, si è riflettuto sul valore della costruzione in classe delle definizioni e sull’importanza del lavoro di descrizione (orale e poi scritto) delle configurazioni geometriche, anche facendo riferimento al gioco del tangram.

Aritmetica: una sfida per chi ama pensare

Durante la prima parte della lezione si è discussa l’importanza del calcolo mentale descrivendone gli elementi fondamentali con alcuni esempi e menzionando la proposta di calcolo, ragionamento e calcolatrice della Prof.ssa Valentina Celi.
Successivamente si è lavorato sulla divisione con resto nella didattica con alcuni esempi di problemi proposti in classe con i bambini.
Nella seconda parte si è lavorato sulla proposta di sfide aritmetiche diverse come il gioco dei tre numeri, il numero bersaglio, le bilance e altro.
Infine, è stato presentato il gioco Rolling Cubes Pytagora (e l’anteprima della nuovissima versione Smarty PUZZLE Pytagora) riproponendo molte attività ad esso ispirate e sottolineando il valore formativo del gioco nella didattica anche attraverso esempi.

Orari e luogo

20:30-22:30 (ora italiana)
Gimnasio Alessandro Volta
Bogotà (Colombia)

Programma

1
Lunedì 2 marzo 2020
2
Lunedì 9 marzo 2020
3
Lunedì 30 marzo 2020

Scrivi una recensione per primo.

Per favore, accedi per lasciare una recensione
Aggiungi a lista desideri
Iscritti: 16 studenti
Durata: 3 giornate
Lezioni: 3
Matematica per osservare, matematica per ragionare – Bogotà