Il gioco per imparare la geografia del mondo… facendosi tanti amici!

Giro Giro Mondo

Giro giro tondo, casca il mondo, casca la terra, tutti giù per terra!
L’origine e il significato di questa filastrocca rimangono ancora oggi incerti, eppure come non associarla alla spensieratezza dei bambini di tutto il mondo che, senza distinzioni e discriminazioni, si tengono per mano e giocano in cerchio?
Lo scopo del gioco è quello di conoscere nuovi Amici, ciascuno di un diverso Continente, e con loro ritornare per primo nel proprio Continente-Casa, ricambiando l’ospitalità ricevuta da questi tre Amici nel corso della partita.
La suggestione di quest’immagine è ciò che ha ispirato non solo il nome di Giro Giro Mondo, ma anche la filosofia e la dinamica del gioco.
Esso è infatti basato sul principio reale secondo cui, per farsi degli amici, si debbano conoscerne i luoghi di origine, i costumi e la cultura, attraverso un gioioso viaggio di confronto e di ospitalità.

Per avere un Amico in Giro Giro Mondo bisogna viaggiare una prima volta in un’Area (ad esempio la Cina in Estremo Oriente) e poi farvi ritorno, anche in uno Stato diverso (es. Giappone), superando alcune prove e dimostrando così di conoscere bene le caratteristiche del luogo in cui vivono i nostri futuri Amici.

L’aspetto educativo:

Giro Giro Mondo permette ai giocatori di scoprire i paesi del mondo giocando. Questo significa che non servono conoscenze pregresse per poter apprezzare il gioco, anzi la scoperta diventa parte integrante dell’esperienza che Giro Giro Mondo può offrire ai giocatori.

Per ogni paese infatti possiamo giocare con le seguenti informazioni:
Numero di abitanti
Superficie
Latitudine della capitale
Distanza dall’Italia
Vetta più alta
Città o capitale
Piatto tipico
Fotografia
Curiosità
Traduzione di una parola

Mentre alcune caratteristiche, come la superficie, saranno più facili da gestire dal giocatore più attento, perché basterà semplicemente osservare il tabellone di gioco, altre è poco probabile che risultino così intuitive, come ad esempio il piatto tipico, mettendo così tutti i giocatori allo stesso livello, senza avvantaggiare troppo i più grandi.

EXPO MILANO 2015

Giro Giro Mondo, all’interno di Expo Milano 2015, è stato il gioco ufficiale di Cascina Triulza, il primo Padiglione della Società Civile nella storia delle Esposizioni Universali.
È stato protagonista di un torneo, vinto dalla Germania, che ha visto la partecipazione di più di 20 Padiglioni, ciascuno con una delegazione variabile da 2 a 4 giocatori.
Per le partite, ospitate di volta in volta all’interno dei diversi padiglioni, è stata utilizzata una versione gigante del gioco.
L’evento ha avuto anche un’ampia copertura mediatica.
Il progetto, ideato da CreativaMente e promosso da Fondazione Triulza, aveva l’obiettivo di promuovere il multiculturalismo e la comunicazione tra i cittadini dei vari Paesi.

Con Giro Giro Mondo viaggerai e conoscerai luoghi, abitudini, curiosità e informazioni di tantissimi diversi Paesi, anche molto lontani!
E saranno proprio questi luoghi del mondo, rappresentati dalle carte Stato, che si trasformeranno in biglietti se dimostrerai di conoscerli.

Scopri di più

Scarica QUI le regole!
Acquista QUI sul sito di CreativaMente!

Condividi per primo la tua esperienza con questo gioco!